Windows 7 Copia non autentica

Se possedete una licenza regolare di Windows 7 ma il tecnico che vi ha sistemato il computer vi ha installato una versione differente di Windows 7 che non corrisponde alla licenza in vostro possesso sicuramente verrete notificati del fatto che la copia di Windows non è autentica.

In tal caso avete due strade da scegliere :

  1. Usare la funzione di Windows Anytime Upgrade
  2. Disabilitare la notifica della non autenticità di Windows

Nel primo caso, se il vostro sistema operativo ha la funzionalità di Windows Anytime Upgrade installata e se la licenza che userete non è di tipo OEM sarà sufficiente eseguire quanto di seguito descritto per sistemare il problema reimpostando in pochi minuti la licenza originale :

Vai in pannello di controllo e lancia “Windows Anytime Upgrade”. Con 7 dovresti essere in grado di passare a versioni superiori semplicemente attivando funzionalità che nelle versioni inferiori sono inibite, e ciò non ti obbligherebbe a effettuare alcuna riformattazione.

Nel secondo caso invece sarà sufficiente eseguire i seguenti comandi nella riga di comando :

takeown /f “%windir%\System32\slui.exe”
icacls “%windir%\System32\slui.exe” /deny *S-1-1-0:(X)
Riavviare il PC al termine dei comandi.

Puoi consultare il video seguente che spiega meglio (in inglese) : https://www.youtube.com/watch?v=p_px4wLKhCo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *